Per l'emissione di fattura inviare una mail con tutti i dati (SDI e P. IVA) a ordini@78edizioni.it - SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI A PARTIRE DA 12 EURO
Per l'emissione di fattura inviare una mail con tutti i dati (SDI e P. IVA) a ordini@78edizioni.it - SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI A PARTIRE DA 12 EURO
Carrello 0
Siniscalchi - Le cose da dentro - 78edizioni
Siniscalchi - Siniscalchi - Le cose da dentro  - 78edizioni
78edizioni

Marco Siniscalchi e Marzia Siniscalchi - Le cose da dentro

Prezzo di listino €16,90 €0,00 Prezzo unitario per
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al momento del pagamento.

Le cose da dentro mostra come eventi e comportamenti determinano un mondo di scarsa soddisfazione, facili lamentele, poca relazione. Descrive un mondo VUCA (volatile, incerto, complesso, ambiguo), agitato come una sfera di neve-souvenir, in cui pochi sono in grado di descrivere come sarà il disegno, una volta caduta tutta la neve. Il momento è complicato, ma propizio, e mettere le persone in primo piano è necessità ampiamente condivisa. Questo libro è un invito a ricercare il dialogo, in particolare fra le generazioni, tra Senior analogici e Junior digitali. Ognuno vive attraverso la propria visione delle cose ma, unendole, c’è la possibilità di creare qualcosa di più, di meglio: un’energia collettiva, che capisce senza giudicare, costruisce senza subire, è protagonista e non comparsa, in cui Senior e Junior sono in una reale e proficua comunicazione.

Gli autori

Marco Siniscalchi è un “ottimista scettico”, marito di una Donna fantastica e padre di una Donna meravigliosa. Ha 30 anni di esperienza in ambito commerciale per aziende multinazionali, è esperto di Customer Centricity, Customer Satisfaction (NPS), modelli Lean e Agile, ha intrapreso un percorso che, dal Sales Training, lo ha condotto alle tecniche di coaching, change management e people engagement. Formatore di persone. Senior.

Marzia Siniscalchi è raminga, osservatrice dal “dietro le quinte”. Laureata in Psicologia, ha scelto di occuparsi di ristorazione, almeno per ora. Il lavoro è il mezzo per potere viaggiare ogni volta che ne ha la possibilità, perché il viaggio è apprendere, è aprire la propria mente, è scoperta di se stessa e degli altri. Junior.